Un 46enne di origine lombarda, che lavora in alcuni ristoranti della zona, residente a Sanremo è stato arrestato per stalking nei confronti della ex moglie rumena e del figlio di 7 anni. Circa tre anni fa, oltre a pedinare e minacciare l’ex moglie inserì su un sito di escort il nome della donna con numero di telefono e indirizzo.
Dopo esser finito in carcere per stalking, una volta libero, aveva ripreso a perseguitare la donna, strappando il passaporto del figlio per evitare che potesse tornare in Romania assieme all’ex moglie.