Francesco Benza, assessore al Turismo e manifestazioni di Riva Ligure, a Ferragosto in occasione della selezione di Miss Italia, ha inserito nella giuria il parroco, don Piero Lanza. Benza ha anche provato a convincere il giudice Giancarlo Caselli, ex procuratore di Palermo e Torino, che se l’è cavata così: “Mia moglie non mi fa venire”. “Ogni attività che coinvolge il tessuto sociale di Riva mi vede favorevole” dice a Marco Corradi su “La Stampa” don Piero che per oltre 15 anni è stato parroco di Cipressa e Costarainera.