Martedì 8 agosto sei membri dell’associazione NIKAIA SOLEX hanno fatto tappa ad Imperia, indossando i colori di AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) presso l’omonima sede imperiese.
L’Associazione NIKAIA SOLEX ha infatti avviato un progetto che mira alla sensibilizzazione delle diverse forme di disabilità, in particolare alla sclerosi multipla, malattia che coinvolge più di 60.000 persone in Francia e più di 300.000 in Europa. Il gruppo ha effettuando il tour delle Alpi attraversando il Gran San Bernardo su piccoli ciclomotori degli anni ’70 ed Imperia ha rappresentato l’ultima tappa.
Il progetto è sostenuto dal Consiglio Dipartimentale delle Alpi Marittime e la Métropole Nizza-Costa Azzurra, con il partenariato dell’APF, per tentare di migliorare la situazione delle persone con disabilità, in Francia e in Italia.
All’incontro ha partecipato l’Assessore Fabrizio Risso, che commenta “Un grande ringraziamento alla sede imperiese dell’ Associazione Italiana Sclerosi Multipla, e gli amici francesi che hanno voluto testimoniare questa realtà. A loro vanno le mie più sentite congratulazioni per una iniziativa lodevole ed esemplare”.