Durante la stagione estiva numerosi turisti raggiungono Imperia per trascorrere le proprie vacanze; di conseguenza il capoluogo organizza manifestazioni ed eventi che attraggono numerosi avventori.
In quest’ottica la compagnia Carabinieri di Imperia, nella serata dell’8 agosto, con l’ausilio dell’unità cinofila Carabinieri di Villanova d’Albenga, ha organizzato un servizio coordinato volto alla prevenzione e repressione dei reati predatori ed inerenti gli stupefacenti.
Nell’occasione sono stati impiegati 18 militari, che hanno operato nei luoghi di maggior aggregazione.
Sono stati identificate 66 persone, fermati 46 mezzi e controllati 2 locali, con attenzione verso tutte le varie aree sensibili del centro cittadino.
Durante le operazioni sono stati sequestrati 25 grammi di hashish e marijuana, denunciato un giovane per detenzione ai fini di spaccio di droga e altri due segnalati alla prefettura competente quali assuntori.
Due donne in due distinti supermercati sono state fermate e denunciate per furto, per aver sottratto vari prodotti omettendo il pagamento.
Un altro individuo e’ stato scoperto, senza patente, perché mai conseguita, a bordo di un ciclomotore risultato oggetto di furto.
Tre in totale i motocicli rubati rinvenuti e restituiti agli aventi diritto.
Inoltre sono state elevate tre contravvenzioni per mancanza di copertura assicurativa di mezzi, una per guida senza patente e due per mancata revisione periodica del veicolo.