“Il Tango e il Saxofono – Piazzolla e dintorni”
Sanremo – Giovedì 10 agosto
Parco di Villa Ormond, ore 21.30

Si torna ancora a parlare anche di Astor Piazzolla, ma soprattutto di Tango, in questo concerto che ha come interprete principale il Saxofono. Il tiolo è esplicativo: Tanghi, e non solo di Piazzolla, interpretati dalla calda voce del Sax di Karén Devroop.
Il musicista sudafricano è uno dei più noti sassofonisti a livello mondiale, esibitosi nei maggiori festival classici e jazz in Stati Uniti, Europa, Asia e Sud Africa. Chiamato spesso come giudice in concorsi internazionali, attualmente è Direttore Artistico dell’Unisa International Music Competitions e membro della World Federation of International Music Competitions di Ginevra.
A condurre la Sinfonica sarà questa volta il Maestro Vito Clemente, diplomato con lode in Direzione d’Orchestra, Musica vocale da camera, Pianoforte, Strumentazione per banda, Direzione di coro e musica corale e Composizione presso il Conservatorio “Niccolò Piccinni” di Bari e perfezionatosi successivamente all’Accademia Chigiana. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali e Conduttore di decine di orchestre in tutto il mondo, attualmente è Direttore Artistico e Musicale di “Traetta Opera Festival”, “AMIFest”, “Japan Apulia Festival” (Tokyo), “Tokyo Academy of Music” (Tokyo), “Idea Press Musical Editions USA” (New York).
Gli arrangiamenti per l’Orchestra Sinfonica sono stati curati da Cluster Associazione Compositori di Lucca.
Il programma prevede:
– Aura Tango per Orchestra d’Archi (dedicato a Laura Artusio Portera), di Andrea Portera
– Oblivion per Saxofono ed Orchestra d’Archi, Libertango per Saxofono ed Orchestra d’Archi e Suite Angel (Milonga e Resurrection) per Saxofono ed Orchestra d’Archi, di Astor Piazzolla
– Sinfonia n° 2 in La minore, di Kurt Weill

I biglietti – posto unico 10 € – sono acquistabili sul sito della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo (www.sinfonicasanremo.it) o direttamente al botteghino del Parco di Villa Ormond la sera del concerto.