Prosegue la stagione estiva degli incontri letterari a Dolceacqua.
L’8 agosto alle ore 21 al castello Doria sarà la volta di Patrizia Durante che presenterà il suo libro: MANI IMPURE.
Interverranno durante la serata Augusto Peitavino e Beppe Gandolfo, giornalista Mediaset. Aprirà la serata Sonia Bruzzese, referente alla biblioteca Civica per conto del Centro culturale e Ricreativo di Dolceacqua. L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Comune.
Di seguito qualche informazione sul libro che stuzzicherà il lettore.
Mani per accarezzare, mani per amare e proteggere; mani per imbracciare armi e concludere sporchi affari, per inquinare, per distruggere e rubare per sempre l’innocenza. E ancora mani per squarciare, per punire, per purificare con lucida crudeltà. Un giallo mozzafiato che conduce il lettore dalle nebbie piemontesi e i segreti della Cavallerizza di Torino alla foresta amazzonica, attraverso i colori della Provenza e il profumo di lavanda, tra narcotrafficanti, l’ombra dei Servizi Segreti, bieca pedofilia e sete di vendetta a qualsiasi costo. Il commissario Rebecca Messori, con acume, fascino e determinazione, dà la caccia a un serial killer abile e spietato, in una lotta contro il tempo densa di colpi di scena e inaspettati nodi esistenziali.