Un 15enne è stato identificato dai Carabinieri di Santa Margherita Ligure mentre acquistava una dose di marijuana da un ragazzo di 23 anni. A Bogliasco i militari hanno accertato che il pusher coltivava in camera sua la marijuana che poi vendeva in paese.
I due ragazzi sono stati fermati durante controlli svolti dai Carabinieri in seguito alla morte di Adele, la ragazzina di 16 anni deceduta dopo aver assunto metanfetamine.