Ponte San Luigi | Migranti riammessi in Italia non hanno accettato di essere trasferiti nei Centri del Sud Italia e ieri notte hanno devastato gli uffici del commissariato di Frontiera a Ponte San Luigi negli scontri con gli agenti e i carabinieri sono stati feriti 4 appartenenti alle Forze dell'ordine. I migranti responsabili sono stati fermati e processati questa mattina per direttissima per essere poi liberati con la condizionale tranne 5 che sono stati espulsi.