E’ terminata nel migliore dei modi la rassegna “Luglio al parco” il progetto del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e Manifestazioni della Città di Imperia.
“Siamo molto soddisfatti del risultato di questa nuova rassegna – dichiara Mario Martino responsabile Comunicazione del Comitato San Giovanni – che ha offerto alla città di Imperia quattro piacevoli serate al Parco Urbano. Cabaret e musica sono stati il nostro piatto forte che, come lo stoccafisso all’onegliese, ha riscosso un grande successo di pubblico. L’appuntamento è per il 2018 con Luglio al Parco e chissà che non potremo aggiungere anche il mese di agosto ”
Il gran finale si è avuto ieri sera con la 9° edizione di “Imperia Note Giovani” evento riportato alla ribalda grazie alla sinergia fra il Comitato San Giovanni e l’Associazione Panta Musicà – Amici della Musica (prima promotrice del concorso negli anni 2000) e Imperia Musicale.
Si sono susseguiti sul palco del Parco Urbano 12 bands presentate dall’attore Eugenio Ripepi affiancato da Benedetta Tondelli:
LIKE , GIPSY THING, SESOR, MAKE IT BURN, SOUNDIVER, ELY & MITCH, PRIMULA NERA, MATTIA e JESSICA, LUCIDA CRASH, THE FLINKS, FRANCESCA PILADE BAND, TEEN TOWN

La giuria presieduta dall’artista Davide Geddo (composta da: Simone Mazzone chitarrista, Marco Vallarino giornalista, Alessandro Sposato Discografico, Matteo Ferrando Batterista, Monica Tondelli ha valutato le performance dei musicisti attraverso i canoni dell’interpretazione, dell’originalità, della padronanza del palco.

1° premio offerto da Ithil World Studio di registrazione: Francesca Pilade Band
2° premio offerto da Emilio Lepre Strumenti Musicali: Primula Nera
3° premio offerto dalla Fratelli Carli.: Lucida Crash
Premio Speciale Tino Garibbo alla Musica e Testo inedito: Primula Nera
Premio Speciale serata al Bar 11: Lucida Crash e Teen Town
Premio Simpatia: Make it Burn

“Una grande soddisfazione – dichiara l’Assessore al Turismo e Manifestazioni Simone Vassallo – quattro serate in una location suggestiva che hanno riscosso un grande successo di pubblico. Abbiamo dimostrato che le sinergie sono importanti e questo progetto pilota, che ha offerto alla città quattro eventi gratuiti, è la concretizzazione della Convenzione con il Comitato San Giovanni ”.