Un 40enne turista piemontese è stato rapinato alla stazione di Imperia. Il passeggero era ai lati dei binari e stava parlando al cellulare quando uno sconosciuto lo ha colpito con violenza alle spalle. L’aggressore lo ha minacciato, ordinandogli di dare quello che aveva nel portamonete. Come scrive Maurizio Vezzaro su “La Stampa” gli utenti attendono che sia installata una sede per gli agenti della Ferroviaria, ancora dislocati nella vecchia stazione di Oneglia.