Imperia| Condannato a due anni e otto mesi di reclusione il cuoco che era accusato di adescare migranti per pochi euro in cambio di favori sessuali a Ventimiglia.

Luigi Caione 57 anni processato a Genova.