La Segreteria provinciale del Partito Democratico esprime la sua totale solidarietà alla capogruppo Patrizia Acquista, per i vili attacchi ricevuti sui social network a seguito del suo comunicato stampa, relativo all’infopoint per i migranti. Pensiamo che il razzismo e l’aggressività non debbano avere spazio, nonostante la difficoltà della situazione contingente. A tal proposito, oltre ad agire legalmente in tutte le sedi opportune, vogliamo ribadire quanto espresso da Patrizia Acquista nel suo comunicato. Riteniamo infatti che l’infopoint, organizzato dalla Croce Rossa monegasca, è parte di un percorso serio e capace di offrire le necessarie indicazioni a chi arriva a Ventimiglia, dopo un lungo viaggio senza conoscere la realtà e le modalità con le quali muoversi in una situazione sicuramente complicata. Gli avvenimenti, anche quelli più difficili e complessi, vanno gestiti con attenzione. Quanto sta accadendo a Ventimiglia, ormai da tanti anni, andrebbe sicuramente risolto ai più alti livelli dello stato. Ciò non toglie che le presenze di migranti sul territorio comunale possono essere più o meno deflagranti, sia a livello sociale che a livello della sicurezza dei cittadini residenti, a seconda di come vengono gestite localmente. L’infopoint va in questa direzione, così come tutta l’attività della giunta Ioculano. Noi pensiamo che anche una presenza così massiccia di migranti debba essere gestita secondo i criteri di civiltà e democrazia, previsti dalla nostra Costituzione e dalla nostra coscienza. Non ci arrenderemo mai al razzismo e al qualunquismo; le nostre azioni non si piegheranno alle grida scomposte di chi agita lo spettro della violenza e dell’odio.
Pietro Mannoni – Segretario provinciale PD
Gabriele Campagna – vicesegretario e responsabile immigrazione PD