Mortola Inferiore| Il paese caro alla Famiglia Hanbury, i famosi giardini botanici hanno la loro sede nella frazione di Ventimiglia e allo scrittore Nico Orengo,che aveva una casa nel borgo, è considerato da molti un angolo di paradiso ( le foto lo dimostrano) un paradiso che però necessità di interventi manutenzione,ad opera pubblica, per essere mantenuto tale.
La mulattiera che attraversa
Il Borgo ad esempio necessiterebbe di un intervento di restauro in più punti il verde pubblico dovrebbe essere più curato lo dicono gli stessi residenti, non siamo trascurati come altre parti della città di confine ma siamo effettivamente un posto di richiamo turistico un minimo di attenzione in più non guasterebbe.

CAPO MORTOLA DISCARICA E VIA DI PASSAGGIO DI MIGRANTI E PASSEUR

UN altro punto dolente sottolineato dai residenti è lo stato di degrado di Capo Mortola ridotto a discarica dall'abbandono di oggetti vestiti rifiuti di chi lo utilizza come passaggio per raggiungere la Francia ( nelle foto un gruppo di migranti è quello che sembra un passeur scalano il Capo a piedi attraverso il tortuoso sentiero, di li poi si può raggiungere la Francia proseguendo) il passaggio dei migranti qui viene vissuto quotidianamente come i respingimenti che partono da Ponte San Luigi.