In programma mercoledì 19 luglio la seconda serata di “Luglio al parco” il nuovo progetto del Comitato San Giovanni e Tradizioni Onegliesi in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e Manifestazioni del Comune di Imperia.
Sul palco del parco urbano I Seawards, all’anagrafe Giulia e Francesco, reduci dal festival ‘Collisioni’ di Barolo uno degli eventi musicali più importanti.
Si formano nel 2015 e iniziano a farsi conoscere nella provincia di Imperia facendo numerosi Live e qualche video su YouTube con le loro cover.
Si passa poi a scrivere i loro inediti, in lingua inglese, e a fine 2016 li presentano al concorso “FIAT Music” organizzato da Red Ronnie, il quale rimane molto colpito dai due giovani artisti che si guadagnano anche l’affetto del pubblico arrivando fino alla finale come unico duo acustico contro altre band. I Seawards hanno l’onore di chiudere l’ultima puntata del Roxy Bar e del Barone Rosso di Red Ronnie, e la visibilità data da Red li porta a suonare a Bologna, Torino e Sanremo.

All’Imperia Unplugged Festival vengono ascoltati e contattati da Zibba che decide di produrre il loro primo EP. Il titolo del disco è “85 BPM”, ed è stato pubblicato il 16 giugno, in concomitanza con la rotazione in radio del primo singolo, “Tickling”. Il brano descrive un modo incapace di vivere l’amore, parlando di inganni e manipolazione dei sentimenti.
“85 BPM è un inizio – racconta Giulia Benvenuto – un esperimento, la sintesi di due mentalità musicali diverse ma affini. Il risultato è qualcosa di innovativo in cui abbiamo messo noi stessi, scrivendo i testi e ricercando i suoni che esprimessero al meglio ciò che siamo. Grazie alla collaborazione con Zibba le nostre canzoni hanno preso vita. Crediamo che questo modo di pensare la musica possa rappresentare la linea guida della nostra produzione futura: spontanea, fresca, in evoluzione. Come noi”.
Ligure è anche la realizzazione del videoclip che accompagna il primo singolo, a cura di Megan Stancanelli e Andrea Languasco con la partecipazione della ballerina Francesca Pellegrini meglio conosciuta con il nick Stelladiplastica.

“Eccoci per la seconda volta al Parco Urbano – dichiara Marco Podestà Presidente del Comitato San Giovanni – location suggestiva nelle notti estive ed unione fra le due anime della città. Siamo orgogliosi di presentare questo giovane duo in collaborazione con il Progetto Imperia Musicale. Due giovani imperiesi che stanno portando il nome della città in giro per l’Italia. Vi invitiamo a venire ad ascoltarli ed applaudirli”

“Siamo veramente fieri del successo avuto da questo mitico duo imperiese – afferma Simone Vassallo Assessore al Turismo e Manifestazioni della Città di Imperia – e quindi siamo felici di riproporlo ai concittadini e ai turisti sicuri che saranno con noi anche mercoledì al parco urbano dopo il grande successo della prima serata della scorsa settimana”.