Il Festival di Sanremo resterà all’Ariston e il corrispettivo economico della Rai al Comune non dovrebbe scendere di molto sotto i 5 milioni di euro annui fissati dall’attuale convenzione, in scadenza. I vertici Rai erano partiti in modo drastico, offrendo al Comune un corrispettivo annuo di meno di 3 milioni, circa la metà di quello attuale, per il 2018, 2019 e 2020. Il confronto è andato avanti con mail e telefonate e c’è stato un certo riavvicinamento, come scrive Claudio Donzella su “Il Secolo XIX”. Se il Festival costa alla Rai circa 16 milioni, ne garantisce almeno 23 di incassi.