E’ doloso l’incendio che si è sviluppato la settimana scorsa a San Romolo, nell’area dopo il bivio che conduce a Perinaldo, dato che sono stati trovati ben tre inneschi. Dopo la scoperta, gli uomini della Protezione Civile hanno allertato i Carabinieri di Bordighera che ora stanno indagando per risalire al responsabile. Come ricorda Giorgio Giordano sul “Secolo XIX” nell’estate 2016 un incendio divampato a Borello era stato appiccato in quattro punti con un’azione preparata a tavolino.