Una legge regionale prevede che i Comuni liguri raggiungano il 65% di rifiuti differenziati. Ora sono arrivate le sanzioni regionali per tutti quelli che non sono riusciti a raggiungere la percentuale. Ventimiglia ha ricevuto una multa di 27.180 euro, Sanremo di 24.694 euro, Imperia di 19.814 euro. Tra i Comuni medio-grandi si segnalano per diligenza Taggia e Bordighera che non hanno ricevuto nessuna multa. Come scrive Giorgio Giordano sul “Secolo XIX”, multe di 8158 euro di Diano Marina, di 6571 di Vallecrosia e di 3734 di Pontedassio.