Anche quest’estate a Bordighera le forze dell’ordine controllano i “furbetti” dell’ombrellone: chi, per assicurarsi un posto in prima fila vicino al bagnasciuga, posiziona prestissimo al mattino ombrellone, asciugamano e sdraio in spiaggia. A Bordighera nel 2016 vigili urbani e Capitaneria hanno multato 112 persone, trovate ad abbandonare gli ombrelloni in spiaggia. In passato i vigili avevano sequestrato del materiale abbandonato, a volte sistemato con lucchetti, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa”.