La Polizia Municipale di Imperia sta usando il telelaser per sanzionare chi supera i limiti di velocità sul lungomare Vespucci. Sull’unica alternativa all’Aurelia tra Porto Maurizio e Oneglia, il limite è di 50 km/h. In sole due ore i vigili hanno fatto 5 multe da 168 euro. A poco più di un mese dalla stretta della polizia locale, sono già un’ottantina le multe. Come scrive Giorgio Bracco sul “Secolo XIX” sono stati decurtati 900 punti dalle patenti e rifilate multe per un totale di quasi 12 mila euro.