A Ventimiglia il sindaco Enrico Ioculano e l’assessore Pio Guido Felici litigano e quando il secondo è defenestrato dal primo, porta via con sé il marchio “Eventimiglia”, inventato dalla moglie, grafica, e chiude il sito omonimo. La grafica del sito e il logo, che ha pubblicizzato tutte le manifestazioni estive di Ventimiglia, è stata realizzata da Claudia Roggero. Ora l’ente si affiderà, come scrive Lorenza Rapini su “La Stampa” per grafica e sito, a una ditta piemontese.