L’altra notte in piazza Don Orione a Sanremo, un 43enne immigrato della Guinea ed un sanremese di 54 anni hanno litigato furiosamente tra loro per una disputa sentimentale. L’italiano avrebbe tirato fuori di tasca un coltello sferrando un fendente che ha tagliato la guancia del rivale. Lo straniero ha provocato una ferita al labbro e ad una mano all’italiano. Come scrive Giulio Gavino su “La Stampa” il 43enne è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale perché quando sono arrivati i Carabinieri ha provocato una distorsione ad uno di loro.