Leggo con piacere che a Bordighera l’Amministrazione Pallanca ha recepito il decreto del Ministro Minniti sulla sicurezza, ed ha deciso di “blindare” il mercato del giovedì. La cosa che però mi stupisce è che la sicurezza riguardi solo il mercato del giovedì ed in generale gli eventi saltuari; è noto ai più infatti, che è la passeggiata stessa a richiamare un notevole afflusso di residenti e turisti, a prescindere dalle manifestaazioni.
Sono infatti storia, le numerose lamentele giunte da cittadini ed operatori commerciali, relativamente alla totale libertà di accesso di cui gode il lungomare Argentina. Biciclette che transitano a forte velocità, ciclomotori ed auto che accedono in totale libertà, creando notevole pericolo per i pedoni che usufruiscono del lungomare.
Nel corso degli anni ho chiesto molte volte che si provvedesse a limitare notevolmente, se non ad annullare completamente, il numero dei mezzi sul lungomare, sistemando nuovi dissuasori ai varchi, in sostituzione di quelli presenti e non funzionanti.
Spero quindi che, a seguito del decreto del Ministro, il lungomare Argentina, possa tornare nella totale disponibilità dei suoi fruitori naturali, i pedoni.
Per Bordighera Mia
Mauro Bozzarelli