L’interesse di Bordighera ad ospitare l’arte non si e’ mai spento e se le opportunita’ sono un poco languite negli anni, un gruppo di cittadini di Bordighera desidera rinfocolarle, e lancia l’iniziativa “ARTE DI SERA IN PAESE ALTO A BORDIGHERA”. L’iniziativa e’ basata su 3 ingredienti: l’uso espositivo per i mesi di Luglio, Agosto, e Settembre 2017 dello spazio in Via Dritta 22; l’ospitare a rotazione opere di artisti affermati o emergenti, ma anche di artisti di grandissimo nome; la presentazione di conversazioni settimanali sull’arte e gli artisti legati a Bordighera e al territorio.
L’iniziativa sarà inaugurata nello spazio di Via Dritta 22 sabato 1 Luglio alle 21. Alle 21.30 Carlo Bagnasco, Presidente della Fondazione Pompeo Mariani presenterà su “Pompeo Mariani, Claude Monet, Ennio Morlotti – Tre grandi artisti, un unico denominatore: la Liguria e il suo estremo ponente”.
Lo spazio espositivo sara’ aperto ogni sera dalle 21 alle 23:30. Ospitera’ opere del pittore Pino Venditti fino al 6 Luglio. Venerdì 7, sabato 8, e domenica 9 Luglio, verranno esposte opere di Pompeo Mariani e di Ennio Morlotti a cura di Carlo Bagnasco. Da lunedì 10 Luglio ospite dello spazio espositivo sara’ Carlo Introvigne.
A seguire si prevedono collaborazioni con gruppi d’arte e artisti operanti a Bordighera o in altre citta’ della Riviera.
Ogni Venerdi nel tardo pomeriggio o in serata, Carlo Bagnasco o relatori ospiti
terranno conversazioni sui temi dell’arte e artisti a Bordighera. Le informazioni sui programmi verranno regolarmente aggiornate.
L’iniziativa spera di arricchire le serate estive di cittadini e visitatori di Bordighera.
E’ un invito a passeggiare spesso fino a Bordighera Alta, per immergersi nella tradizione locale del bello oltre che nella vita del borgo e buona gastronomia.