Dopo 20 anni il Professore Vito Ferraiolo, Segretario Provinciale di Imperia della Conf.S.A.L, passa le consegne.
La Conf.S.A.L. (Confederazione dei Sindacati Autonomi dei Lavoratori), nasce, a livello nazionale, nel luglio del 1979 per volontà di due forti formazioni autonome, lo S.N.A.L.S. e I’U.N.S.A. già da molti anni e positivamente alla ribalta del vasto scenario sindacale italiano. Lo scopo che indusse queste due forti strutture sindacali a dar vita ad una nuova Confederazione non si configurò come punto di arrivo, ma come base di partenza per tentare la totale unificazione del sindacalismo Autonomo Italiano. In questo contesto la CONFSAL, si pose e tutt’oggi opera e si muove come punto di riferimento e polo aggregante per accelerare questo processo. A livello imperiese, dal 1997, si ripropose questo schema nazionale, e Vito Ferraiolo, professore di matematica conosciutissimo in città, ed amatissimo dai suoi ex allievi (lo fermano ancora oggi per la strada, a distanza di anni dalle sue lezioni), colonna portante dello S.N.A.L.S, (Sindacato Nazionale Autonomo Lavoratori Scuola) si impegno, da allora, con tenacia e intelligenza per costruire e far crescere Ia Conf.S.A.L. a livello locale. Ferraiolo a riuscito negli anni a creare un gruppo affiatato di collaboratori, in primis Andrea Barbera, anima dell’Unsa (Unione Nazionale Sindacati Autonomi), uno dei candidati a raccogliere la sua pesante eredita gestionale, insieme a Filippo Rubaudo, Segretario Regionale S.N.AL.S.-Confsal Liguria, Roberto Amoretti, Segretario Provinciale FENAL-Confsal Imperia, Rizziero Verde Segretario regionale FIALS-Confsal Liguria, e altre federazioni che stanno via via rinforzando il nutrito gruppo del sindacato autonomo. Attualmente ad Imperia la Confsal comprende più federazioni soprattutto nel pubblico impiego ma a presente anche nel privato, cercando ed ottenendo nuove adesioni, recente quella del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia).
Anche la Confsal nel settore pubblico 6 alle prese con la nuova riforma Madia che ha ridotto i comparti di contrattazione a quattro. I nuovi comparti sono: Funzioni centrali, che comprende Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non economici, Enti di cui all’art. 70 del d.lgs n. 165/2001 (in particolare: Enac, Cnel) Funzioni locali, regioni-autonomie locali. Istruzione e ricerca, scuola, Accademie e conservatori, University Enti pubblici di ricerca, Enti di cui all’art. 70 del d.lgs n° 165/2001 Sanità, che resta con la precedente fisionomia. Le federazioni maggiormente rappresentative aderenti alla Confsal provinciale sono: SNALS (scuola) UNSA (ministeri Agenzie, nuovo compartone funzioni centrali) FIALS (sanità). Tutte le sigle sindacali aderenti alla Conf.S.A.L. festeggeranno il Professore Ferraiolo lunedi 3 luglio, nella sede in Corso Garibaldi alle ore 17. Un enorme e sincero GRAZIE da parte di tutti gli amici a aderenti al sindacato.
I Tuoi amici della Segreteria Provinciale Confsal di Imperia