La galleria del Colle di Tenda, valico internazionale che collega Italia e Francia, sarà chiusa per tre giorni a a partire da lunedì 19 giugno. Lo ha deciso il Dipartimento francese delle Alpi Marittime per una serie di verifiche sulla RD6204. E, in particolare, sul muro di 11 metri che protegge la strada al centro di un’inchiesta della procura di Cuneo, che il 24 maggio ha disposto il sequestro del cantiere di raddoppio del tunnel. L’ipotesi dei magistrati è che 200 tonnellate di acciaio destinate alla galleria siano state rivendute come materiale di scarto.