Due super-periti della Procura di Imperia passerannno al setaccio tutte le operazioni del Gruppo Cozzi-Parodi, nell’ambito dell’inchiesta per bancarotta fraudolenta che vede indagate Beatrice Parodi e la cognata Maria Graziella Cozzi, quest’ultima amministratore unico della “Marina degli Aregai srl”, società capofila del Gruppo. Come scrive Paolo Isaia sul “Secolo XIX” entro metà giugno i commercialisti torinesi Enrico Stasi ed Enrico Daniele dovranno verificare l’eventuale stato di insolvenza in capo alla “Marina degli Aregai”.