Andrea Fabiano, direttore di Raiuno, pensa a una rivoluzione del Festival di Sanremo, con l’addio alla sede del Teatro Ariston per approdare in un luogo più grande, sempre a Sanremo. Fabiano a Kiev è rimasto incantato dalla macchina organizzativa dell’Eurofestival. “L’Eurovision è un grande show, un modello per Sanremo che nei prossimi anni si dovrà avvicinare a questo livello di spettacolo. La città di Sanremo è d’accordo sull’idea di spostare la manifestazione in un luogo più ampio. Ci arriveremo. Magari non l’anno prossimo, ma è il futuro” ha detto Fabiano in un’intervista a “La Stampa”.