La Liguria incassa quasi un +9% nei primi tre mesi dell’anno per quanto riguarda le richieste di immobili in arrivo dall’estero rispetto dell’anno precedente.
La buona notizia viene dal report Gate-away.com, il portale immobiliare dedicato esclusivamente agli stranieri che vogliono comprare una casa in Italia. La Liguria è fra le regioni preferite dagli acquirenti stranieri e si attesta in terza posizione rispetto alla classifica di gradimento.
Imperia è la provincia che intercetta la maggioranza delle richieste, il 65,45%, seguita da La Spezia (15,35%) area in forte crescita rispetto agli altri capoluoghi, Savona (11,99%) e Genova (7,22%).
“La domanda generale di immobili italiani anche nel primo trimestre del 2017 è in crescita – commenta Simone Rossi, direttore generale di Gate-away.com – e il dato confortante, per la percezione globale del nostro paese all’estero, è che le richieste continuano ad arrivare anche per il centro Italia nonostante gli eventi legati al sisma. Gli utenti stranieri in cerca della casa ideale in Liguria sono soprattutto tedeschi (22,66%), seguiti da americani (11,8%) e inglesi (10,57%) – prosegue il direttore generale di Gate-away.com – e importante è la fetta di francesi (8,84%) e svedesi (8,13%) interessati ad acquistare casa in Liguria”.