Il sindaco di Andora, Mauro Demichelis, ha emesso una doppia ordinanza per chiudere la scuola materna e elementare per rischio crollo. La prima dispone l’immediata interdizione e lo sgombero “per inagibilità statica” dei locali della scuola primaria “Angelo Silvio Novaro” e delle secondarie di primo grado “Benedetto Croce”. La seconda dispone di ricollocare 430 studenti a cui “verranno assicurati la didattica e tutti i servizi”. La messa in sicurezza, stimata in circa 2.7 milioni, riguarderà i pilastri e la struttura portante.