Un cuoco di 21 anni non ha gradito le lamentele di alcuni clienti in merito alla scarsa qualità del cibo e così, evidentemente ubriaco, ha iniziato a minacciarli brandendo un coltello.
In un hotel di Varazze sono intervenuti i Carabinieri. Il cuoco (poi denunciato) ha cercato di nascondere il coltello sotto un veicolo e si è messo ad inveire contro i Carabinieri.