Non c’è pace nel trasporto ferroviario dell’estremo ponente. Anche oggi infatti i pendolari segnalano la presenza di loschi figuri a bordo dei treni del pomeriggio dediti all’accattonaggio con modi tutt’altro che gentili.
Il treno interessato Albenga-Sanremo delle 17.01 (in ritardo di 20 min circa).
I due accattoni sono scappati scendendo alla stazione di Taggia.