Camporosso| Arrestato un 16 enne che nella notte intorno alle 4.00 compiva un furto presso il supermercato Best Shop di via Braie.
I dettagli.

Nel corso della notte scorsa i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Ventimiglia hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un 16enne di origine romena, residente a Ventimiglia, autore del furto presso l’ipermercato “Best Shop” di Camporosso.

Alle 04.00 circa un gruppo di tre giovani si è introdotto all’interno del noto grande magazzino cinese di Via Braie scardinando la saracinesca e forzando la porta d’ingresso principale con l’intento di asportare capi di abbigliamento, il contenuto delle casse e merce di vario genere.

All’interno del negozio sono state anche frantumate le vetrine dei distributori di bibite e snack, e sono state rinvenute scritte goliardiche con vernice spray sui muri.

L’intervento tempestivo dei militari ha però consentito di identificare uno degli autori del furto, che è stato bloccato prima che riuscisse a guadagnarsi la fuga; insieme a lui, parte della refurtiva sottratta al negozio contenuta all’interno di un trolley e, poco distante, l’hard disk dell’impianto di videosorveglianza che i giovani avevano tentato di far sparire.

Per il giovane romeno, già noto alle forze dell’ordine, sono quindi scattate le manette. Dopo gli accertamenti di rito è stato quindi accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza per minori di Genova a disposizione dell’A.G. minorile.

Sono in corso ulteriori indagini dei Carabinieri al fine di identificare gli altri autori del furto e recuperare la restante refurtiva ancora mancante.