Ieri alle 8 a Sanremo, in piazza Eroi Sanremesi, la piccola Malak ha visto la luce nell’ambulanza della Croce Rossa, con a darle il benvenuto il medico, l’infermiere e i volontari della Croce Rossa. Quando mamma Hanam ha capito che era arrivato il momento ha fatto chiamare il 118 dal marito Mohamed, muratore che vive a Sanremo da 13 anni. Ma l’ambulanza non ha fatto in tempo ad arrivare al “Borea” e, come racconta Giulio Gavino su “La Stampa”, la dottoressa Virginia Bongiovi e l’infermiere Renato Dalmasso hanno comunicato al 118 che la bimba sarebbe nata nell’ambulanza.