Un uomo di Borghetto d’Arroscia ha ucisso il proprio cane volpino a fucilate perchè gli si sarebbe rivoltato contro. Ma ai Carabinieri di Pieve di Teco questa versione non è parsa convincente quella razza di cane non è per nulla aggressiva o pericolosa e hanno denunciato l’uomo per maltrattamenti. I Carabinieri hanno anche scoperto che l’uomo aveva il porto d’armi scaduto e gli hanno sequestrato il fucile.