2013, l’unica cosa che contava era mettere la barca a bagno e divertirsi! C’eravate riusciti perfettamente. Adesso non ci siete più e non riusciamo ancora a crederci!
Un saluto dalla famiglia del Sestiere Burgu. Ciao Andrea, ciao Cristian.
In questi tristi avvenimente ogni parola è vaga. Solo i nostri cuori possono capire il dolore e il vuoto per giovani vite strappate cosi prematuramente al nostro affetto.
Con immensa stima il Capitano del Burgu, Ramon Bruno