Ventimiglia. Corso Genova è la strada a più alta percorrenza della città di confine. Un lungo rettilineo che prende origine appena alla base del cavalcavia procedendo verso ponente e termina davanti all’Oviesse dove, dopo l’incrocio, inizia via Cavour.

È la via più trafficata dove gli incidenti sono frequenti anche perché la velocità di 50 km h non è sempre rispettata e vi sono parecchi sorpassi, azzardati a volte, che finiscono in scontri.
Oggi sono in tanti a chiedere che vengano piazzati lungo Corso Genova i dissuasori di velocità per garantire maggiore sicurezza alla strada. Un dibattito che prende il via sui social e che forse proseguirà nei prossimi giorni.
In altre vie cittadine i dissuasori sono stati piazzati, nel quartiere di San Secondo ad esempio.