Imperia 3 (Sanci 34′, 51′, Ymeri 56′) Rivasamba 2 (Nicolini 17′, 89′)
Formazioni

Imperia
1 Todde 2 Ravoncoli 3 Fici 4 Laera 5 Pollero 6 Pinna 7 Faedo 8 Calzia 9 Sanci 10 Ymeri 11 Castagna
a disp. 12 Prato 13 Baroni 14 Corio 15 Renna 16 Chariq 17 Risso 18 Malafronte

Rivasamba
1 Raffo 2 Pareto 3 Latin 4 Casassa 5 Conti 6 Chiappara 7 Nicolini 8 Bai 9 Provenzano 10 Paoletti 11 Besana
a disp. 12 Roncone 13 Cavallero 14 Marzi 15 Bacigalupo 16 Rocca 17 Pezzi 18 Salano

Cronaca
E’ subito la squadra ospite a rendersi pericolosa quando, al 10′, con Paoletti di testa impaurisce Todde che però viene salvato da una deviazioni di Castagna ben appostato in area di rigore. Al 17′ arriva il vantaggio del Rivasamba con Nicolini che sfrutta una ribattuta della difesa nero azzurra per controbattere a rete da fuori area segnando un gran bel goal.
Al 19′ l’Imperia reagisce subito alla rete dello svantaggio con Faedo che sfrutta un brutto rinvio di Raffo provando un azione solitaria che però non trova la via del goal. Al 22′ è ancora Faedo che dopo una bella azione ben orchestrata dal reparto avanzato colpisce la traversa. Al 24′ è Sanci a provare dal limite dell’area di rigore ma risponde bene l’estremo difensore ospite.
Al 34′ arriva il pareggio dell’Imperia con Fici che percorre tutta la fascia liberandosi di due uomini e arrivato sul fondo serve una palla a Sanci che è solo da spingere in rete. Al 45′ è ancora Sanci a mettersi in mostra con un bellissimo tiro che però trova un altrettanto bella risposta di Raffo che devia in angolo. Al 50′ è ancora Sanci che prova a tu per tu contro Raffo ma ha ancora la meglio il portiere ospite respingendo in corner, dallo stesso Sanci trafigge vincendo la propria sfida personale con l’estremo difensore con un tiro che dal calcio d’angolo si insacca alle spalle del portiere. Al 56′ è Ymeri a mettere la firma sul terzo goal neroazzurro che sfrutta una sponda di un ottimo Sanci per insaccare di testa in un volo d’angelo che lascia senza scampo Raffo. Al 89′ il Rivasamba accorcia le distanze con un tiro su calcio di punizione dal limite dell’area di rigore ma è troppo tardi per cercare di trovare il pareggio.

Dichiarazioni Roberto Fici

E’ andata bene oggi, è stata una partita tosta perchè fino alla fine abbiamo sofferto. L’importante è aver portato a casa il risultato che ci dà la giusta carica per la prossima partita che decisamente sarà per noi importante, noi siamo pronti. Ci giochiamo tutto a Genova e nelle prossime due partite, vogliamo vincere concludendo bene questa annata visto che negli ultimi mesi abbiamo raggiunto degli ottimi risultati.

Tabellino

Ammoniti
Imperia
8′ Calzia

Rivasamba
23′ Chiappara

Sostituzioni
Imperia
61′ esce Pinna entra Malafronte, 73′ esce Faedo entra Corio, 83 esce Sanci entra Chariq

Rivasamba
40′ esce Besana entra Bacigalupo, 53′ esce Pareto entra Cavallero, 61 esce Bai entra Salano