Ci è voluto oltre un anno tra interpellanze emendamenti e commissioni per far capire ai nostri amministratori che la nostra richiesta di installare una serie di dossi in alcuni punti della citta particolarmente frequentati e di conseguenza pericolosi, non fosse campata in aria ma avesse innanzitutto un principio di logica .
Infatti abbiamo appreso che finalmente fra qualche giorno saranno installati i dossi per la città al fine di rallentare il traffico veloce in città evitando anche che ragazzini durante la notte potessero sfruttare i lunghi rettilinei come Via don Bosco per fare gare con i motorini lanciati a forte velocità.
Non Sono i dossi che avevamo chiesto noi realizzati in e lunghi per consentire il passaggio a velocità sostenuta dei veicoli d’emergenza , ma bensì si installeranno quei dossi di gomma alti 5 m. e molto corti che si rallenteranno la velocità ma sicuramente anche un po’ pericolosi.
Siamo comunque soddisfatti di questo intervento, segnale sempre come spesso accade però di un amministrazione che ha sempre il bisogno di essere stimolata e spinta con atti determinati da noi minoranze per mettere in atto interventi validi utili per la città ed i suoi cittadini.
Abbiamo altresì dato indicazione dove I dossi si dovranno installare e vogliamo ricordarlo ai nostri cittadini: Via San Rocco in prossimità della chiesa, Via Giovanni XXIII in prossimità della Banca , Via Roma in prossimità della Posta, Via Don Bosco in due punti del lungo rettilineo, Via Romana in prossimità della Via Bellavista.
Siamo pertanto fiduciosi che questo intervento venga fatto con tempestività, invitando l’ amministrazione ad ascoltare anche il nostro contributo che sempre spesso e volentieri non è mai privo di logica Vallecrosia ha bisogno di reattività e attenzione in primis ai cittadini poi tutto il resto.

Consiglieri Perri, Russo e Quesada (Vallecrosia Viva)