Domenica scorsa il “trittico” di under 16 ha avuto inizio con una bella vittoria per 3-0 con l’ Albisola Volley Blu, la seconda squadra partecipante al campionato di categoria della società savonese: partita a senso unico con i biancazzurri a condurre fino dall’inizio grazie ad un buon servizio ed ad una prima linea incisiva, soprattutto da parte dei centrali Matani e Canevese, in un’ora di gioco la formazione matuziana si è quindi aggiudicata la partita senza grosse difficoltà dando anche ampio spazio a tutti gli atleti convocati (Massimiliano Matani, Federico Ippolito, Cristian Maglio, Pietro Ballestracci, Alfredo Canevese, Lorenzo Gallina (L), Samuele Pastorelli, Alessandro Assogna, Manuel Travella, Luca Pagliasso (cap.), Alessio Filippi).
Di nuovo in campo lunedì scorso ed altra vittoria per 3-0 , questa volta con la Pallavolo Albenga, più sofferta soprattutto nel primo set con gli ingauni che si sono dimostrati ostici e molto ben organizzati in fase difensiva. Alla fine comunque ha avuto la meglio la superiorità fisica dei sanremesi, che hanno concluso i parziali coi punteggi di 25/19, 25/15 e 25/11, visti gli impegni ravvicinati anche in questo caso spazio a tutti i componenti della rosa a referto con il rientro in campo di Alessandro Assogna dopo quasi un mese di sosta forzata a causa di un infortunio.
Martedì sera stesso esito anche nella difficile partita contro il Volley Primavera Imperia, squadra ostica e con buone individualità in attacco, comunque ben gestita dai ragazzi di Minaglia e Lanteri che trascinati dagli attacchi di Filippi e Canevese hanno chiuso i parziali 25/19, 25/19, 25/15. Grazie a questo bel filotto di vittorie la NLP Fratelli Cutellè Sanremo è salita al secondo posto della classifica del territoriale under 16, con 31 punti, alle spalle dell’ Albisola Volley Gialla (33 ed una partita in meno) e davanti al V.T. Finale (28); questa sera i biancazzurri torneranno in campo al Mercato dei Fiori (19.30) per incontrare proprio la capolista Albisola Volley Gialla.
Per lo stesso gruppo buona prova anche nel campionato di under 18, domenica mattina al Mercato dei Fiori vittoria al tie break coi pari età del Bordivolley: partita combattuta e difficile, coi matuziani partiti contratti e leggermente condizionati dall’assenza dell’opposto Alessio Filippi; primo parziale a favore degli ospiti col punteggio di 25/16, pronta reazione della NLP nel secondo a pareggiare i conti con un 25/18 grazie soprattutto ad una serie di muri vincenti di Massimiliano Matani.
Un passo indietro e troppi errori nel terzo set, chiusosi a favore dei bordigotti per 25/17, mentre dal quarto set in poi la partita è girata grazie ad un miglioramento delle percentuali di rendimento in ricezione e con Ballestracci a distribuire bene il gioco. Set chiuso 25/15, con in evidenza il capitano Luca Pagliasso schierato per la prima volta nel ruolo di opposto, tie break finale invece vinto 15/8 grazie soprattutto ad un “monologo” della coppia Ballestracci-Matani. Nell’arco di tutta la partita da sottolineare nel complesso l’ottima prova di Samuele Pastorelli in fase difensiva e del centrale Massimiliano Matani, che ha totalizzato ben 23 punti tra attacco e muro.
Luigi Morganella