Nuova tragedia della disperazione al confine tra Italia e Francia. Il corpo senza vita di un migrante è stato trovato al Passo della morte, sentiero impervio, tra Ventimiglia e Mentone, alle spalle della frontiera di Ponte San Luigi.
Domenica un migrante al Parco Roja di Ventimiglia aveva segnalato la caduta di un migrante africano al Passo della morte e oggi si è avuta la tragica conferma di quanto raccontato. Intorno alle 13 la Polizia di frontiera francese ha ritrovato il cadavere del migrante che è stato poi recuperato dall’elicottero Dragon 06. Come riporta “Nice Matin” si sta ora indagando per fare luce sulle circostanze della morte: la causa accidentale è quella al momento più probabile.