Grande festa del Judo, nello scorso week end quando, organizzato dal Judo Club Sakura Arma di Taggia, si è svolto il “16° Torneo di Primavera”, gara di judo riservata alle classi pre-agonistiche che ha visto la partecipazione di 19 Società e di oltre 400 atleti provenienti dalle Provincie di Imperia, Savona, Genova, La Spezia e da Torino.
Quest’anno la Società organizzatrice, dopo aver conquistato il primo posto in tutte le quindici edizioni precedenti, ha ideato un nuovo sistema di premiazione: non stilare la classifica per Società, ma offrire a tutte le Società partecipanti delle coppe tutte uguali, personalizzate con il loro nominativo. Gli atleti, invece, sono stati premiati tutti in base al risultato ottenuto.
La palestra delle Scuole Medie di Taggia, Palazzetto dove si svolge l’ attività di tante Associazioni Sportive del Comune, era stracolma di atleti e spettatori, genitori, nonni ecc., che con entusiasmo seguivano gli incontri dei loro piccoli “Campioni”.
All’ inizio della gara esordiva la categoria “Ragazzi”, atleti nati negli anni 2006 e 2007, quindi i “Bambini A”, nati nel 2012 e 2013, poi i “Bambini B” nati nel 2010 e 2011 e, nel pomeriggio, i “Fanciulli” nati nel 2008 e 2009.
I giovani del Judo Club Sakura Arma di Taggia a.s.d. si sono impegnati al massimo, dal bambino di quattro anni, per il quale il Judo è ancora una forma di gioco, privo di alcuna velleità agonistica, al ragazzo di 11 anni, giunto all’ ultimo anno dei pre-agonismo, per il quale l’ anno prossimo si aprirà il mondo dell’ agonismo, quindi pratica già un judo di un livello maggiore.
La giornata è trascorsa in modo molto tranquillo ed i giovani sono stati costantemente seguiti dai loro Tecnici che, con la collaborazione degli atleti più adulti, non hanno allentato un attimo l’ attenzione su di loro.
I Dirigenti e tutto lo staff tecnico del Judo Club Sakura Arma di Taggia ringraziano gli atleti adulti che con la loro collaborazione hanno dato un apporto fondamentale alla buona riuscita della manifestazione, dimostrando ancora una volta il loro attaccamento alla loro Società. Ringraziano inoltre le Associazioni sportive che hanno partecipato alla gara, mantenendo alto ancora una volta il livello di questo Torneo.

Classifiche atleti:
1° classificati: PRATTICO’ DAVIDE – CARPENTIERI CRISTIAN – NOVARO STEFANO – GUARDIANI MATTEO – LO GERFO GIADA – TAMORRINO ALESSIO – HOMRANI KARIM – GAMBACORTA AMORE SAMUELE – ACTIS VALENTINA – PERONA EDOARDO – NIGRO GIOELE – ROSAPINTA JOSE’ – LANTERI GIOELE – PANIZZI ALESSANDRO – PRATTICO’ LEONARDO – SOTTOCASA HEDI – SASSI DAVID – GAZZANO SEBASTIAN – MARTINI ALICE – GESSO LUCA – VIVALDI MARCO – DELLA VOLPE FABIO – BIRARELLI AMORE DAVID – LULLO GIORGIO – ANNUZZI ALESSANDRO – ROSSI GIACOMO – FIDALE MARCO – GULLO ANDREA – MAGNAGHI GIULIA – ACTIS CAROLA.

2° classificati: VASILACHE CIPRIAN – PENNA CRISTIAN – SALVI MATTIA – MORET CRISTIANA – PALMISANO MATTIA – MARTINI MARGHERITA – ARMONIO LEONARDO – COZZITORTO FRANCESCO – TROSSO NICOLO’ – BIANCHERI IRENE – SICHETTI SAMUELE – BENYAOUFF YASSIR – ANGELILLO AMARANTA – BAHATI JAHEIM – DURANTE MATTIA – ARTERO ENRICO – GRADINARU CIPRIAN – HOMRANI SOFIA – ANTELLINI NOEMI – GIBBA MAIMOUNA NINA – TIRONE MATTEO – VEGGIAN FEDERICO – CONIO SAMUELE – FAZIO RUDY.

3° classificati: LUCCHESE LORENZO – ZAVARISE SARAH – BECCHINA TOMMASO – MUNTEANU TUDOR – BRIGLIADORI MARCO – RAINERI MATTIA – GIUBELLINO NICOLO’ – RONCONE GABRIELE – GIULIANETTI GABRIELE – CHIANTORE MATTIA – PETRULLA’ SIMONE – TROSSO MATTEO – PATANE’ MATTEO – TIROCCO MICHELA – GRADINARU DIANA.