Un pitone reale è stato gettato nella spazzatura con il terrario. L’animale potenzialmente pericoloso per l’uomo è stato rinvenuto da alcuni cittadini accanto ai cassonetti sulle alture di Molassana, in Valbisagno. Il pitone sarà affidato alle cure dei medici del Centro recupero animali selvatici dell’Enpa. Il proprietario, se identificato, rischia una denuncia penale per abbandono e maltrattamento di animale. A prelevare l’animale sono stati i Carabinieri della Forestale.