RICHIESTA INFORMAZIONI PARCO GIOCHI BORGHETTO S.N.
Ill.mo Sig. Sindaco, nell’ultima seduta del Consiglio Comunale ho potuto notare con piacere (e votare), che la pratica per la realizzazione del parco giochi in frazione Sasso, sta procedendo spedita, con l’acquisizione del terreno al fine di poterlo realizzare al più presto.
Considerata la grande attenzione che la Sua Giunta ha per i bambini, mi aspetto altrettanta (se non maggiore) celerità per la realizzazione del parco giochi in frazione Borghetto San Nicolò, alla luce del fatto che il terreno risulta già di proprietà e nella disponibilità del Comune e che i giochi, come affermato dall’Assessore Mariella, sono stati già acquistati.
A tal proposito, vorrei evidenziare una situazione di grande pericolosità che si vive nella frazione di Borghetto S.N., dovuta all’alta velocità con cui i mezzi percorrono la strada provinciale. Ai due ingressi del paese infatti, sono poste due strisce pedonali: una permette di raggiungere la salita Marco Polo che porta al parcheggio soprastante (nonché all’area destinata al parco giochi), l’altra che porta alla Chiesa Parrocchiale. Come potrà immaginare, il traffico pedonale su dette strisce è tutt’altro che esiguo e necessita pertanto di una messa in sicurezza. Sarebbe infatti il caso che, come avvenuto nel Comune di Dolceacqua, la S.V. si attivasse presso la Provincia affinché questa autorizzi il posizionamento di due strisce pedonali rialzate, così da obbligare gli automobilisti a rallentare in prossimità degli attraversamenti pedonali e consentire ai pedoni un transito sicuro.
Confidando nella sensibilità della S.V., cordialmente la saluto.
Per Bordighera Mia
Mauro Bozzarelli

P.S. la medesima criticità si vive in via Cagliari dove, in prossimità dell’Istituto Montale, le auto che provengono dalla via Romana, sfrecciano a velocità pericolosissime.