“E’ tempo di carciofi…” ricco week end ad Ospedaletti: visita guidata alla scoperta delle nostre campagne e grandi opportunità per acquistare e degustare i carciofi.
Sabato 4 marzo alle ore 10:00 ritrovo dal Portico sotto il Comune per una passeggiata guidata al Santuario delle Porrine e alle coltivazioni locali dei carciofi.
Marco Macchi, guida naturalistica della cooperativa Arcadia, illustrerà, lungo la camminata verso la collina e il Santuario, il territorio con le sue coltivazioni dei fiori ed ortaggi.
Sempre sabato mattina dalle 8:00 alle 13:00 lungo il Corso Regina Margherita, il mercatino a Km 0 proporrà una vendita speciale dei carciofi ospedalettesi. Quindi invitiamo tutti ad approfittare di questa occasione per acquistare questi preziosi ortaggi direttamente dai produttori agricoli
Domenica 5 marzo alle 11 in Piazza Sant’Erasmo e lungo Via Roma sarà organizzata dal gruppo “Ü Descu Spiareté” una giornata eno-gastronomica, “Mangiamu i nosci articiocchi” (mangiamo i nostri carciofi).
Questa nuova iniziativa gastronomica permetterà la degustazione di alcune proposte a base di questo ortaggio così salutare: pasta ai carciofi, carciofi fritti in pastella, carciofi e tonno.
Il clima di festa sarà garantito dalla presenza della Banda Musicale di Pompeiana.
Continua, inoltre, l’iniziativa “E’ tempo di …carciofi” nei ristoranti e bar di Ospedaletti che proporranno piatti e menu a base di carciofi locali.