I giudici del tribunale di Imperia hanno condannato per abusi sessuali a 5 anni e 4 mesi l’ex tecnico del Teatro Cavour di Imperia, Osvaldo Danio, 61 anni. L’uomo era stato accusato da 5 studentesse, tra i 12 e i 14 anni, di molestie durante la preparazione del saggio di fine anno. L’inchiesta, iniziata nel maggio 2013, nacque dalla denuncia di una delle ragazze molestate che fu avvicinata dal tecnico, ma riuscì a fuggire, raccontando tutto ai genitori. Le 5 ragazze in totale hanno ricevuto un risarcimento di 35 mila euro.