A Dolceacqua il Cinema Cristallo occupa il martedì della prossima settimana, eccezionalmente, con una proiezione particolare, Figli della libertà, realizzato in crowfounding da Anna Pollio e Lucio Basadonne, genitori di Gaia; essi raccontano interrogativi e pratiche a proposito dell’educazione e degli apprendimenti della figlia. E’ un documentario che invita alla riflessione e alla discussione, in particolare di genitori, insegnanti ed educatori e di tutti quegli adulti che si sentono responsabili della formazione delle giovani generazioni. Figli della libertà sarà presentato dal prof. Andrea Pastorino e alla fine del film, per chi lo vuole, ci sarà la possibilità di uno scambio di idee.
Il film è la prima occasione di incontro del Cinema Cristallo con la piattaforma Movie Day, grazie alla quale è possibile acquistare il biglietto on line e sostenere gli autori del film. Naturalmente il biglietto (6 €) potrà essere fatto anche alla cassa del cinema.

Figli della libertà di Lucio Basadonne
martedì 7 marzo pre 20.30
Figli della libertà

Si riesce ad imparare fuori dagli schemi scolastici?
Si può insegnare la libertà?