E’ fuori pericolo la ragazzina ferita a Lavagna (Genova) con un’arma da taglio in circostanze da chiarire. I medici, che l’hanno sottoposta a un delicato intervento chirurgico, hanno dovuto suturare più ferite. Secondo l’ospedale Gaslini, la ragazzina aveva una ferita più grave all’addome e ferite multiple agli arti. Il padre, che ha portato la figlia all’ospedale senza chiamare il 112, avrebbe riferito alla polizia che la giovane è stata colpita durante una lite tra lui e un altro uomo.