Imperia-Si chiamava Stefano Bertè, il ragazzo di soli 19 anni, studente all’Ipc di piazza Calvi, morto questa notte ad Imperia in viale Giacomo Matteotti in seguito ad un tragico incidente stradale. Stando ai primi accertamenti pare che il giovane abbia perso il controllo della sua moto da cross andando a sbattere contro un furgone parcheggiato a lato della strada. Non è chiaro se la vittima abbia perso il controllo del mezzo per una distrazione, la velocità o altro ancora.