A Imperia la Polizia Amministrativa della Questura hanno messo i sigilli al dancing “La Luna” in via Trento.
La titolare è stata denunciata per normative legate ad autorizzazioni e sicurezza. Come scrive Giorgio Bracco sul “Secolo XIX”, secondo la Polizia il ritrovo, aperto come circolo privato, effettuava trattenimenti danzanti destinati, dietro pagamento del biglietto di ingresso, non solo ai soci.
La Questura ha anche deciso una chiusura di 15 giorni per il Sortilegio disco club a Diano Marina.