Siamo pronti e in Maschera! per il debutto della prima edizione del “Carnevale in Paese” che si svolgerà dal pomeriggio di domenica 26 febbraio a Bordighera Alta.
Domani il Centro Storico si accenderà per una grande Festa di Carnevale.
L’iniziativa organizzata dagli operatori commerciali del Centro Storico in collaborazione con Confcommercio e Comune di Bordighera, vuole festeggiare in allegria la festa più divertente dell’anno. Un’esperienza unica, indimenticabile, una serata di grande gioia per tutti.
Bordighera Alta diventerà un’esplosione di suoni, colori, con la musica che farà da colonna sonora alle degustazioni, e agli aperitivi elaborati appositamenti dai locali presenti in Piazza e arricchita dalla musica di Alessio Debenedetti del Kursaal Club e Luca DJ.
e tante sorprese tutte da scoprire…
Domenica 26 febbraio dalle ore 17,30 alle ore 24,00 il Paese si trasformerà nell’isola del divertimento, il programma dell’evento prevede
• dalle 17,30 alle ore 20,00 in Piazza del Popolo Aperitivo & Musica con Alessio Debenedetti DJ Kursaal Club ;
• dalle ore 22,00 alle ore 24,00 Grande Festa in Piazza della Pace davanti il Ristorante La Cicala, con leccornie di carnevale & musica con Luca DJ.

DALLE ORE 20,00 nei locali di Bordighera Alta Cena in Maschera , per una serata unica e irripetibile , un esempio
al Ristorante Garibaldi cena a tema ”Carnival Longe Party”
al Ristorante La Cicala “ Proibizionismo Anni ’30”
al Bar Creuza De Ma“La Taverna di Boabil”
al Ristorante La Perla Nera “ Alice nel Paese delle Meraviglie”
al Ristorante I Marinai “Popeye”
al Bar Agorà “Arancia Meccanica”
al Bar White Moon “ La Taverna di Tortuga”

Non mancherà il divertimento per i più piccoli domani infatti dalle ore 14,30 Carnevale dei Bambini in Piazza Padre Giacomo Viale organizzata da U Risveiu Burdigotu.
Tutti gli operatori si sono impegnati per la vitalità del centro storico e per offrire il meglio per questo simpatico appuntamento.
A tutti i partecipanti alla manifestazione un invito a vestirsi rigorosamente in Maschera.
Un’occasione unica da non perdere, per grandi e piccini, perchè “non è sempre carnevale”.